Lacy Leadership

Success is Near

Sedare il cavallo

La sedazione è qualcosa che è spesso necessario in autunno per il ritaglio, ma anche per il maniscalco, in viaggio o per raspare i denti. Ci sono 3 modi principali in cui i cavalli possono essere sedati-2 di questi sono tramite una siringa orale che il proprietario può somministrarsi (Domosedan e Sedalin / Relaquin) e […]

La sedazione è qualcosa che è spesso necessario in autunno per il ritaglio, ma anche per il maniscalco, in viaggio o per raspare i denti.

Ci sono 3 modi principali in cui i cavalli possono essere sedati-2 di questi sono tramite una siringa orale che il proprietario può somministrarsi (Domosedan e Sedalin / Relaquin) e il terzo è attraverso la sedazione endovenosa somministrata dal veterinario.

Sedalin o Relaquin
Il principio attivo di sedalin è ACP, che è un lieve sedativo e riduce l’ansia. Per questo motivo, sedalin è spesso usato per i cavalli che non richiedono un livello di sedazione così profondo. Sedalin ha l’enorme vantaggio in quanto può essere può essere somministrato dal proprietario con una prescrizione dal veterinario. L’unica avvertenza è che il veterinario deve aver visto il cavallo negli ultimi 6 mesi per rispettare i regolamenti di erogazione della medicina DEFRA. Un ulteriore vantaggio di sedalin è che viene somministrato per via orale come un wormer. La sedazione impiegherà circa 30-40 minuti per svilupparsi completamente e durerà fino a un paio d’ore, quindi è fondamentale abilitare abbastanza tempo affinché la sedazione abbia effetto prima che venga avviata qualsiasi procedura.

Domosedan Gel
Il principio attivo di domosedan è la detomidina, che fornisce un livello più elevato di sedazione rispetto all’ACP. Pertanto, raccomandiamo domosedan per quei cavalli che richiedono un livello medio di sedazione. Domosedan è molto vantaggioso in quanto può essere può essere somministrato dal proprietario con una prescrizione dal veterinario. L’unica avvertenza è che il veterinario deve aver visto il cavallo negli ultimi 6 mesi per rispettare i regolamenti di erogazione della medicina DEFRA. Una difficoltà nel dare Domosedan è che deve essere dato sotto la lingua sulla gomma / mucosa orale-non solo in bocca come un wormer, quindi questo può essere difficile nei cavalli che sono difficili da verme. La sedazione impiegherà circa 30-40 minuti per svilupparsi completamente, quindi è fondamentale che tu abiliti abbastanza tempo affinché la sedazione abbia effetto prima che venga avviata qualsiasi procedura. La sedazione durerebbe in genere per un’ora o giù di lì.

Sedazione I/V
La sedazione I/V è una sedazione somministrata in vena ed è utilizzata in quei cavalli che richiedono un alto livello di sedazione per consentire l’esecuzione delle procedure, quando la sedazione orale non è adeguata. La dose / tipo di sedazione utilizzata dipende da molte cose diverse, tra cui la durata della sedazione richiesta, la procedura in fase di completamento, la profondità della sedazione richiesta, la sensibilità del cavallo alla sedazione. La sedazione I/V richiede una visita dal veterinario e può essere eseguita sul nostro schema di visita della zona. I vantaggi della sedazione I/V è che dà una profondità molto maggiore di sedazione, quindi è molto utile nei cavalli che sono eccezionalmente sensibili alle procedure eseguite. Inoltre, con la sedazione I / V il veterinario aspetterà fino a 15 minuti per consentire un “rabbocco” se il cavallo inizia a tornare dalla sedazione. La sedazione I/V utilizza tipicamente una miscela di un farmaco sedativo e un oppioide che di solito produce una sedazione più profonda con meno sensibilità al tatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.