Lacy Leadership

Success is Near

Come le pratiche del medico possono ridurre il paziente No Show

I pazienti che non si presentano per appuntamenti programmati interrompono il flusso di pratica prendendo fasce orarie dedicate lontano da altri pazienti e hanno un impatto negativo sulla produttività sia del fornitore che del personale. Pratiche spesso rinunciare ‘no show’ come una parte normale del business, ma quando tradotto ad un impatto bottom-line, utilizzando un […]

I pazienti che non si presentano per appuntamenti programmati interrompono il flusso di pratica prendendo fasce orarie dedicate lontano da altri pazienti e hanno un impatto negativo sulla produttività sia del fornitore che del personale. Pratiche spesso rinunciare ‘no show’ come una parte normale del business, ma quando tradotto ad un impatto bottom-line, utilizzando un tasso di collezioni per visita di $125, avendo cinque no show a settimana si tradurrebbe a $32.500 in collezioni perse all’anno.

Dopo aver compreso l’impatto finanziario di questi pazienti no-show, i medici e il personale di pratica dovrebbero essere determinati a posizionare al meglio le loro pratiche per garantire che ciò non continui ad accadere. Sebbene alcune di queste pratiche possano sembrare fondamentali, è utile comprendere l’impatto significativo che queste migliori pratiche hanno sul miglioramento del numero di pazienti non esposti.

1. Promemoria degli appuntamenti

Assicurati che il tuo sistema di gestione o pianificazione della pratica abbia la capacità di contattare i pazienti per inviare promemoria e confermare gli appuntamenti. Se i promemoria si verificano per telefono, messaggio di testo o e-mail, avendo diversi metodi automatizzati di raggiungere i vostri pazienti contribuirà a diminuire no show e anche incoraggiare i pazienti a chiamare per riprogrammare, così il programma della vostra pratica è aperto per gli altri. Un passo fondamentale per questo processo per garantire il massimo successo è assicurandosi che il personale dell’ufficio reception conferma le informazioni di contatto del paziente ad ogni visita e notando il loro metodo preferito di contatto per i promemoria degli appuntamenti.

2. Valutare No Show o tendenze cancellazione breve preavviso

Comprendere le ragioni per no show e cancellazioni con breve preavviso potrebbe aiutare il personale di pianificazione avere più successo. Fornire personale di pianificazione con una griglia semplice per motivi di cancellazione di monitoraggio. Questa griglia conterrebbe informazioni riguardanti il giorno e l’ora dell’appuntamento, il fornitore, il vettore assicurativo e il motivo della cancellazione. Se le tendenze sono visti da appuntamento giorno e blocco orario, prendere in considerazione doppia prenotazione durante quei tempi per mantenere la produttività. Se ci sono tendenze da vettore di assicurazione, hanno chiamata personale e confermare tali appuntamenti, oltre a promemoria automatici. Mentre ci saranno sempre ragioni al di là del controllo del paziente e della pratica per gli appuntamenti mancati, la valutazione dei dati per le tendenze e l’implementazione dei cambiamenti impegna ed educa il personale e avvantaggia la pratica.

3. Follow-up con pazienti No Show

Raggiungere per riprogrammare i pazienti no show entro 48 ore da un appuntamento mancato. Il personale di pianificazione dovrebbe essere sceneggiato per comunicare la preoccupazione per il paziente, riprogrammare l’appuntamento e ricordare al paziente la politica della pratica sugli appuntamenti mancati. Se un particolare paziente è un recidivo con diversi appuntamenti mancati, una nota deve essere collocato sul conto in modo che il paziente è o doppia prenotato o immessi sul programma in un momento in cui un normale no show paziente non sarebbe così dirompente.

4. Mantenere un breve preavviso Elenco dei pazienti

Per le cancellazioni di breve preavviso che creano opportunità nel programma, le pratiche dovrebbero tenere un elenco di pazienti che potrebbero venire in breve preavviso. Questi pazienti hanno spesso appuntamenti programmati in futuro, ma vorrebbero entrare prima. La pratica può ospitare sia il paziente che aiutare a mantenere la produttività raggiungendo questi pazienti per riempire uno slot programmato lasciato aperto da una cancellazione con breve preavviso o da un altro no show.

5. Implementare una politica di No Show del paziente

Comunicare chiaramente con i pazienti al momento della registrazione iniziale e annualmente che la pratica ha aspettative per il paziente di essere responsabile nel mantenere i loro appuntamenti programmati. La politica dovrebbe includere una finestra di tempo per annullare gli appuntamenti con avviso appropriato, spesso 24 ore, e che la pratica valuterà una tassa per il paziente per gli appuntamenti no show. No show tasse possono variare da $25 a 4 40 per ogni appuntamento mancato, che sarà un incentivo per il paziente a fare il loro appuntamento. Infine, comunicare che ripetuti no show potrebbero essere considerati per il licenziamento dalla pratica.

Mentre nessuna pratica del medico è immune alle interruzioni da parte del paziente no show, ci sono diverse tattiche da considerare per aiutare a mantenere la produttività pratica che guida anche la responsabilità del paziente. Con il giusto approccio, le pratiche possono gestire meglio i loro programmi in modo che i no show dei pazienti abbiano un impatto minore sulla produttività e sui profitti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.