Lacy Leadership

Success is Near

Come assumere le donne in tech: the ultimate guide

74% di giovani ragazze esprimono un interesse nei campi STEM e informatica, ma solo il 18% dei gradi di laurea in informatica e il 26% dei posti di lavoro tech sono detenuti da donne. Girls Who Code Storicamente, il settore tecnologico è stato bianco, giovane e maschile. Nel corso degli ultimi due decenni, l’industria ha […]

74% di giovani ragazze esprimono un interesse nei campi STEM e informatica, ma solo il 18% dei gradi di laurea in informatica e il 26% dei posti di lavoro tech sono detenuti da donne.

Girls Who Code

Storicamente, il settore tecnologico è stato bianco, giovane e maschile. Nel corso degli ultimi due decenni, l’industria ha lavorato duramente per convincere le donne a iniziare – e bastone fuori – carriere in ingegneria del software. Lo sapevate che ci sono solo tre donne CEO tech nel Fortune 500? Che dire del fatto che meno del 5% delle posizioni di leadership tecnologiche totali sono detenute da donne? È chiaro che il settore ha ancora molta strada da fare.

Il “problema delle donne” di Tech è ben documentato. Ma quali sono le soluzioni?

assumere donne in tech

La buona notizia è che ci sono alcuni semplici passi dipartimenti HR possono prendere per assumere più donne.

Sulla base di una ricerca approfondita e della nostra esperienza nel settore, abbiamo messo insieme una guida per aiutare i team HR, i reclutatori e gli specialisti dell’acquisizione di talenti nel settore tecnologico a bilanciare i loro team tecnologici. Abbiamo parlato con 74 donne che lavorano nella tecnologia, così come le donne che lavorano nei team HR delle startup, per ottenere lo scoop interno su cosa vuol dire lavorare nel settore e cosa pensano che debba cambiare.

In questa guida, troverete tutto il necessario per trovare e assumere più donne in tecnologia. Dal supporto alla prossima generazione al cambiamento della cultura delle startup e al miglioramento dell’esperienza dei candidati, abbiamo documentato i cambiamenti che puoi implementare per aumentare il numero di donne nella tua azienda e mantenerle più a lungo.

 donne nel capitolo tech 1

Migliorare l’esperienza candidato

Assumere più donne è un obiettivo enorme, e può essere difficile sapere da dove cominciare.

Come reclutatori e responsabili delle risorse umane, forse il posto migliore per iniziare è con il processo di reclutamento stesso. In teoria è l’area in cui i team HR esercitano il maggior controllo, quindi dovrebbe essere la più facile da cambiare. Il che è fortunato, perché le donne nella tecnologia credono che le startup abbiano ancora del lavoro da fare.

Solo il 19,3% delle donne con cui abbiamo parlato ha pensato che i processi di reclutamento mettessero attivamente fuori le candidate – il che è un’ottima notizia! Ma il 95,4% dei professionisti IT ritiene che i reclutatori e i team HR debbano fare di più per coinvolgere le donne e migliorare la loro esperienza di candidato.

Dai un’occhiata a cos’altro le donne che abbiamo intervistato avevano da dire sull’esperienza dei candidati.

Quindi, come puoi migliorare l’esperienza candidata per le donne in tecnologia?

Abbiamo messo insieme quattro passi reclutatori e responsabili delle risorse umane possono prendere – in questo momento – per migliorare l’esperienza candidato e assicurarsi che più donne che si applicano per i ruoli tech bastone fuori il processo di reclutamento.

Includi una donna (o due!) sui pannelli di intervista

Le donne non vogliono essere il “primo ingegnere tecnico senior”. Sono molto più propensi a fare domanda per un lavoro se ci sono donne nel team di leadership senior dell’azienda. Sono anche più propensi ad accettare un’offerta se incontrano dipendenti di sesso femminile durante il processo di reclutamento.

“Quando c’è un’intervista panel, il più delle volte gli intervistatori sono tutti uomini e lo stile di gestione è molto maschile. Sarebbe bene mostrare alle candidate che la diversità è apprezzata.”

Nederlia research 2018

Se hai lead di team femminili o ingegneri senior, bilanciare il genere degli intervistatori dovrebbe essere un cambiamento facile da implementare. E se non lo fai, forse vale la pena guardare la percentuale di donne nella tua azienda e fare alcuni cambiamenti culturali più profondi.

Promuovere politiche a favore della famiglia

Il 76% delle donne con cui abbiamo parlato sarebbe più propenso a candidarsi per un ruolo se l’azienda includesse politiche come il congedo di maternità e il lavoro flessibile nelle descrizioni del lavoro e nei siti Web delle carriere.

Discutere apertamente politiche per la famiglia durante il processo di intervista dimostra alle candidate che possono crescere con l’azienda e non dovranno scegliere tra una famiglia e una carriera.

Non sei sicuro di ciò che costituisce HR per famiglie? Aggiungere i seguenti vantaggi per il vostro pacchetto di compensazione:

  • congedo di maternità e paternità e pagare
  • flessibile start/finish
  • l’opportunità di lavorare da casa
  • badante lasciare
  • servizi di custodia, di buoni o
  • assicurazione sanitaria

Analizzare le descrizioni del lavoro

Il modo in cui un processo è descritto ha un enorme impatto sul tipo di candidati che presenteranno domanda. Se stai cercando di assumere più ingegneri femminili, fai queste tre semplici cose:

  • Swap parole come “ambizioso”, “assertiva”, “hacker” o “competitivo” per “adattabile”, “duro lavoro”, “motivati” e “creativo”
  • competenze Separate che sono assolutamente necessari da quelli che sono i desiderata, e mantenere il “necessario” competenze per un minimo (gli Uomini tendono ad applicare per un lavoro, se rispettano il 60% delle qualifiche, mentre le donne si applicano solo se soddisfano vicino al 100%)
  • Esegui tutte le vostre descrizioni del lavoro attraverso questo incredibile sesso decoder per controllare se essi sono di genere neutro

esperienza del Candidato, le Donne in Tech

Affrontare bias

Il bias di genere è probabilmente l’aspetto più difficile del processo di reclutamento da affrontare. La linea di fondo è che siamo tutti di parte come risultato delle nostre esperienze. E, sfortunatamente, anche il software AI che usiamo per schermare i candidati può essere di parte.

La buona notizia? Ci sono tre passaggi che puoi adottare per affrontare i pregiudizi di genere innati che aiuteranno a migliorare l’esperienza del candidato:

  • Evitare “polarizzazione affinità” – istintivamente assumere persone che hanno hobby simili, è andato alla stessa università, ecc
  • Sostituire la maternità con la genitorialità. Chiedi ai dipendenti maschi della loro vita a casa, implementa il congedo di paternità, evita di fare domande alle donne sulla loro vita familiare (come può implicare “ci lascerai per avere un figlio?”) e discutere apertamente la vostra famiglia-amichevole politiche HR
  • Scrivere una lista di obiettiva di ciò che rende un “candidato ideale”, basato su competenze e attitudine, per aiutarvi a evitare di assumere i candidati sulla base dell’istinto o perché sono “una buona misura”

cercare Attivamente per la femmina gli sviluppatori di

la Maggior parte dei reclutatori abbiamo parlato non favoriscono le donne durante il processo di applicazione. Ma il 54% fa di tutto per reperire talenti tecnologici femminili.

Il bilanciamento del tuo team tecnico è una priorità? Pensa a gestire una campagna specificamente mirata a trovare e assumere donne o ad incorporare alcune delle seguenti politiche di sourcing.

Se vuoi reperire più candidati femminili, puoi provare:

  • Andare a donne incentrato conferenze, come le Donne in Mobile (Barcellona)
  • Utilizzando piattaforme come LinkedIn, GitHub, Stack, Entelo
  • Lavorare con le associazioni e le iniziative che promuovono la diversità di genere
  • Andare a donne in tech meet-up
  • Lavorare su campagne specifiche o ruoli con le agenzie di reclutamento
L’ENIAC costruttori reclutati sei donne, che è diventato il primo al mondo programmatori, manipolando l’ENIAC per calcolare traiettorie di missili. Immagine di wiki commons.

Change startup culture

Sebbene la situazione stia migliorando, le donne che lavorano nel settore tecnologico a volte sperimentano ancora disuguaglianze retributive, aspettative preconcette o persino molestie sessuali. Molte delle donne con cui abbiamo parlato avevano affrontato la discriminazione sul lavoro o mentre studiavano informatica all’università.

Scopri cos’altro le donne nella tecnologia pensano che le startup debbano cambiare.

Anche se una startup ha una cultura aziendale neutrale rispetto al genere, è comprensibilmente più difficile convincere una candidata a unirsi se è una delle prime donne nel team tecnologico, non offri una vasta gamma di vantaggi per famiglie o hai discrepanze nella retribuzione tra uomini e donne.

Implementa questi quattro semplici cambiamenti e garantiamo che sarà più facile trovare e assumere talenti tecnologici femminili:

Rendere visibili le dipendenti femminili

Le donne sono più propense ad accettare un nuovo lavoro se l’azienda ha leader femminili. Quindi, se si dispone di un team di leadership di genere equilibrato, gridare su di esso dai tetti! Se non lo fai (ancora), ci sono ancora azioni che puoi intraprendere per rendere più visibili le tue dipendenti femminili.

Per aumentare la visibilità delle dipendenti di sesso femminile, è possibile:

  • Invitare le donne in posizioni di leadership per pubblicare i post di blog e articoli, creazione e pubblicazione di eventi, e di essere fisicamente presente in interviste
  • Pensare impostazione di una bilanciata diversità consiglio e attivamente pubblicare le loro iniziative sul sito aziendale e social media canali
  • Fare uno sforzo cosciente per garantire materiali di marketing sono di genere equilibrata (il che significa che le foto devono includere le donne, ma significa anche limitare il numero di foto che mostrano le squadre a bere birra sulla terrazza!)
  • Attivamente pubblicizzare tutto il grande lavoro che stai per iniziare a fare per alimentare la pipeline (check out il nostro prossimo capitolo)

assumere più donne in tech

Ridurre al minimo la percezione di “bro cultura”

Il mondo tecnologico è noto per il suo “work hard, play hard”, la cultura. Tavoli da calcio, console per giochi e bar interni sono comprensibilmente più attraenti per i giovani dipendenti maschi che non devono correre a casa per prendersi cura dei bambini. Sapevi che incoraggiare i lavoratori ad alleviare lo stress “giocando duro” può effettivamente rafforzare una cultura maschile tossica?

Qui ci sono 6 semplici passi si potrebbe prendere per ridurre al minimo “bro” cultura:

  • Prendere sul serio i reclami delle dipendenti di sesso femminile. Fix flirty commenti invece di spiegare loro via con frasi come “questo è solo il modo in cui è tutto qui”
  • Applicare una fiera, indiscriminato e trasparente, cultura di impresa, quindi è più facile tenere i dipendenti responsabili
  • Usare gli stessi aggettivi uomini e donne per l’analisi delle prestazioni e mantenere gli stessi standard quando si dà un bonus e aumenti di stipendio

  • assicurarsi che le attività sociali non sempre ruotano attorno allo sport o da bere, e rimuovere la percezione che i dipendenti hanno bisogno di partecipare o essere lasciato alle spalle
  • Scrivi alle dipendenti che hanno lasciato l’azienda e chiedi loro di essere onesti su come è stato lavorare lì, perché se ne sono andati e cosa cambierebbero

Dare priorità e promuovere benefici che fanno appello alle donne

Ci sono alcuni aspetti dei lavori su cui l’industria tecnologica potrebbe concentrarsi se vorrebbero fare appello a più donne. Per esempio, una donna con i bambini è probabilmente andando a valutare la flessibilità e la possibilità di lavorare da casa.

Nederlia research 2018

il 76% degli sviluppatori con cui abbiamo parlato ritiene che le startup debbano fare di più per dare priorità e promuovere attivamente politiche a misura di famiglia.

Definire chiaramente le politiche familiari dell’azienda e includerle sul sito web delle carriere, nelle descrizioni delle mansioni e discuterle apertamente nelle interviste sono azioni che puoi intraprendere immediatamente.

E se non si offrono orari flessibili, la possibilità di lavorare part-time o da remoto, o politiche di maternità e paternità equi, li rendono una priorità nel 2018.

Mostra che ti interessa la parità retributiva

Come nel caso della maggior parte delle industrie, il mondo tecnologico ha un gigantesco divario retributivo di genere.

Se la tua startup fa già uno sforzo concertato per garantire la parità retributiva, menzionalo nella tua dichiarazione sulla diversità, pubblica una relazione annuale per dettagliare i tuoi progressi e discutere la questione nelle interviste. Anche se non sei pronto a pubblicare apertamente gli stipendi, prendendo queste misure dimostrerà ai potenziali candidati di sesso femminile che vi preoccupate per il problema e stanno facendo qualcosa al riguardo.

 Tech Ruoli Divario retributivo, Donne in Tech

Donne nel capitolo tech 3

Sostenere la prossima generazione

Startup hanno bisogno di lavorare sulla loro cultura aziendale e l’esperienza che danno candidati di sesso femminile. Ma semplicemente affrontare lo squilibrio di genere tecnologico quando uno sviluppatore femminile fa domanda per un lavoro o invia il proprio CV a una fiera delle carriere non è sufficiente.

Women in tech crede che anche le startup debbano nutrire la prossima generazione di sviluppatori femminili.

Dalla nostra ricerca è emerso chiaramente che le donne non hanno modelli di ruolo femminili, opportunità educative e visibilità. Mancava un senso di” appartenenza ” a una comunità tecnologica, ma mancavano anche i fatti – le porte che si aprono a seguito di una laurea in informatica o la quantità di denaro che gli sviluppatori hanno il potenziale per guadagnare, per esempio. Molti intervistati hanno ritenuto che l’opportunità di incontrare donne che lavorano nel settore tecnologico sarebbe stata preziosa quando stavano facendo le loro scelte di carriera.

Queste sono tutte cose che le startup hanno il potere di cambiare.

Sebbene i risultati possano essere a lungo termine, puoi intraprendere queste azioni per supportare la prossima generazione di talenti tecnologici femminili ora:

Impostare un programma di tutoraggio

“L’incoraggiamento individuale è molto importante per le donne. E “difficile essere l” unica femmina nella stanza ed è facile sentirsi come il dispari-uomo-out.”

Nederlia research 2018

La nostra ricerca ha dimostrato che gli sviluppatori femminili apprezzano i mentori, ma c’è una mancanza di donne disponibili a fornire leadership. Start-up hanno l’opportunità di intensificare e colmare il divario.

Creare e promuovere programmi di tutoraggio – e incoraggiare il personale femminile a partecipare – non solo aiuterà a nutrire la prossima generazione di sviluppatori, ma renderà anche la tua startup più attraente per le candidate donne a breve termine.

Sponsorizza o organizza un evento

Un evento potrebbe essere semplice come un meetup tecnologico, un panel di relatori o un drink serale di networking. Se non hai le risorse disponibili per organizzare un evento da zero, pensa a sponsorizzare una conferenza tecnologica esistente o un evento universitario e incoraggiare le dipendenti a parlare.

“Ci dovrebbero essere più donne leader tecnologici e modelli di ruolo che parlano a conferenze o tengono conferenze nelle università.”

Nederlia research 2018

Hai bisogno di convincere il team di leadership senior? La creazione di un evento per connettere, incoraggiare e informare la prossima generazione di sviluppatori femminili è anche un’incredibile opportunità di networking e marketing.

E non dimenticare i tuoi attuali dipendenti! Organizzare eventi interni regolari in modo dipendenti di sesso femminile possono rete, invitare un oratore e continuare a costruire la comunità tecnologica femminile.

Sostenere studenti e gruppi sottorappresentati

Per le donne provenienti da gruppi minoritari o senza le risorse per iscriversi all’istruzione superiore, è ancora più difficile accedere alle opportunità che portano a una carriera nel settore tecnologico.

Ci sono molti programmi incredibili che incoraggiano i gruppi sottorappresentati a codificare. E puoi sostenerli con qualsiasi cosa, da una donazione una tantum a diventare un ambasciatore. Guarda le ragazze che codificano e Lei più Plus. Sostenere i gruppi sottorappresentati è anche un ottimo modo per coinvolgere il personale femminile esistente in programmi di volontariato o eventi di raccolta fondi.

Si potrebbe anche pensare di sponsorizzare un premio per la migliore studentessa in un corso rilevante, o contribuire a finanziare una borsa di studio universitaria per le donne che si iscrivono a corsi che potrebbero portare ad una carriera nel campo della vostra azienda.

Noi di Nederlia stiamo costruendo una piattaforma online facile da usare che aiuterà le aziende a generare feedback reali sui candidati e rinvii immediatamente.

È ora possibile utilizzare la piattaforma gratuitamente e iniziare a generare dati utilizzabili che è possibile utilizzare per migliorare il processo di reclutamento.

Clicca qui per richiedere l’accesso diretto alla piattaforma:

Risposte& Piattaforma di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.