Lacy Leadership

Success is Near

Blog

Messaggio di : Sam Allcock su 16.09.2020 Buccia d’arancia in verniciatura a polvere è l’effetto che si ottiene quando la superficie verniciata a polvere non ha un aspetto liscio, anche. La buccia d’arancia descrive le irregolarità della finitura, come la superficie di un’arancia. La principale causa di buccia d’arancia in powdercoating è qualcosa che va […]
Messaggio di : Sam Allcock su 16.09.2020

Buccia d’arancia in verniciatura a polvere è l’effetto che si ottiene quando la superficie verniciata a polvere non ha un aspetto liscio, anche. La buccia d’arancia descrive le irregolarità della finitura, come la superficie di un’arancia.

La principale causa di buccia d’arancia in powdercoating è qualcosa che va storto quando si applica il rivestimento in polvere per thesurface.

WhatCan andare storto nel processo di verniciatura a polvere?

Ci sono tre aree principali in cui il processopuò andare storto, portando all’effetto buccia d’arancia:

  • Preparazione della superficie per il rivestimento
  • Applicazione del rivestimento
  • Polimerizzazione del rivestimento applicato.

Preparingthe Superficie

È importante preparare la superficie youwant per applicare il rivestimento della polvere a. Ci sono due modi per farlo: fisicamenteo chimicamente.

La preparazione fisica prevede la sabbiatura.La preparazione chimica comporta l’immersione della superficie in una soluzione di zinco o fosfato.Generalmente la sabbiatura produrrà parti verniciate a polvere più resistenti. Ma questimetodi abrasivi richiedono un certo grado di cura.

Possono creare rientranze nella superficie, che contribuiscono alla buccia d’arancia, se il rivestimento in polvere diventa troppo spesso o se le rientranze stesse sono troppo prominenti.

Una soluzione è quella di carteggiare la superficie sabbiata con carta vetrata fine prima di applicare il rivestimento a polvere. Oppure puoi provare a utilizzare un diverso supporto di sabbiatura, che corrisponde più strettamente al profilo della tua superficie. Un altro metodo è quello di applicare un primer prima di aggiungere il finalecappotto superficiale.

Applyingthe verniciatura a polvere

Quanto rivestimento in polvere si applica può essere acause di buccia d’arancia. Ci dovrebbero essere linee guida e raccomandazioni che gocon il rivestimento in polvere che scegli, che suggerisce quanto applicare.

La buccia d’arancia nel rivestimento della polvere può accadere ifyou applica troppo, o troppo poco, rivestimento della polvere.

Il vostro obiettivo dovrebbe essere quello di applicare solo il rightamount per fornire la finitura desiderata per la vostra superficie.

Abbina le raccomandazioni della scheda tecnica del tuo rivestimento con le impostazioni sulla tua pistola a spruzzo per raggiungerlo.

Curingthe verniciatura a polvere

Diversi rivestimenti in polvere avranno diversi programmi di cura. Questi programmi includono curingtemperatures raccomandato e tempi.

Seguendo il programma corretto della cura enablesthe il rivestimento della polvere per defluire correttamente, che condurrà ad un rivestimento regolare.

Il flusso si verifica quando il materiale rivestito raggiunge la sua temperatura ottimale. Qui, le diverse particelle si sciolgono e si fusonoinsieme. Questa è una parte critica del processo di verniciatura a polvere.

Tentare di curare il rivestimento più velocemente del tempo consigliato, o riscaldarlo sopra o sotto la temperatura raccomandata, può portare alla buccia d’arancia.

La maggior parte dei rivestimenti in polvere polimerizza a temperature di200°C, impiegando tra 10 e 15 minuti per fuoriuscire. Ma dovresti sempre controllare le schede tecniche del tuo rivestimento in polvere per confermare tempi e temperature.

Guidelinesare Crucial

Per evitare la buccia d’arancia quando si applica powdercoating, attenersi sempre alle linee guida.

Inoltre, assicurati di seguire un processo chiaro e completo, dalla preparazione all’applicazione e alla polimerizzazione.

Se si esegue questa operazione, è possibile ottenere finiture durevoli e di bell’aspetto che proteggono le superfici e ne prolungano la durata.

Se non sei sicuro della superficie che vuoi rivestire o del giusto tipo di materiale di rivestimento in polvere e del processo che segui, allora ha senso chiedere il parere di un esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.